Attività del Premio "città di Penne" 2016

Per il 2016 il Comitato Organizzatore Premio "Città di Penne" promuoverà le seguenti attività:


- Premio Nazionale di Scrittori dal Cinema (in omaggio a Gabriele D’Annunzio, Ennio Flaiano e Federico Fellini)
La sezione dedicata agli "scrittori dal cinema", che tanto successo ha avuto l’anno scorso con la premiazione di Carlo Verdone, verrà riproposta anche quest’anno.
Il presidente della giuria tecnica, Enrico Vanzina, vincitore del Premio Nazionale di Narrativa "Città di Penne-Mosca" 2014, con gli altri membri della Giuria Tecnica, ha proclamato quale vincitore di tale sezione, Giancarlo Giannini con il libro "Sono ancora un bambino (ma nessuno può sgridarmi) – Longanesi", con una lectio magistralis, organizzata il 14 marzo p.v., alle ore 15.00 presso l’Università “G. D’Annunzio” di Chieti e Pescara, insieme con Antonio Vitti (dell’Indiana University in Bloomington, USA) e Paolo Fasoli (Hunter College, CUNY, USA); lo stesso Giancarlo Giannini riceverà il Premio Penne in una cerimonia pubblica che si terrà, nello stesso giorno, presso il Chiostro di San Domenico a Penne alle ore 11.30; è inoltre prevista, nella mattinata, una visita allo stabilimento della Brioni Roman Style che ha offerto un abito da omaggiare a Giancarlo Giannini.

Giuria Tecnica: Antonio Sorella (Univ. Chieti-Pescara, Direttore Scientifico), Gianpiero Consoli (Univ. Chieti-Pescara), Andrea De Luca (Università di Nitra), Giacomo Manzoli (Università di Bologna), François Proia (Univ. Chieti-Pescara), Dagmar Raudam (Tallinn Dark Nights Film Festival), Anita Trivelli (Univ. Chieti-Pescara), Antonio C. Vitti (Indiana University, Bloomington).

- Presentazione attività Premio "Città di Penne" a New York e Rochester
Nel quadro delle manifestazioni internazionali del "Premio Città di Penne", nella settimana dal 4 al 9 aprile prossimo le attività del Premio internazionale legato al nome del capoluogo vestino saranno presentate prima a New York, il 4 aprile, presso l'Hunter College, City University of New York, e poi il 6 a Rochester (New York State), presso la "Casa Italiana" del Nazareth College.
L'organizzazione è curata dalla professoressa Maria Rosaria Vitti, direttrice della Casa Italiana e responsabile dell'Italianistica a Rochester, sede delle più grandi multinazionali americane (Kodak, Xerox, Eastman, ecc.), ma anche luogo d'elezione di molti emigrati di origine abruzzese.
La storia sociale e culturale di Penne e dell'area vestina sarà illustrata da Giulia Buccella, amministratrice del Premio Penne. Ad Antonio Sorella, direttore scientifico del Premio Penne-Mosca toccherà parlare della storia del Premio e dei progetti futuri, per l'ulteriore sua diffusione internazionale. Nei giorni seguenti ci saranno presentazioni delle caratteristiche enogastronomiche della regione abruzzese, grazie alla presenza di Angelo Cichelli, docente di Merceologia dell'Università di Chieti e Pescara, con una mostra di prodotti tipici e degustazioni di piatti tradizionali.

- Premio "Città di Penne" per l'orgoglio abruzzese
Questa nuova sezione è destinata a sottolineare l’importanza delle radici storico-culturali del Premio, nel momento in cui esso aspira alla massima internazionalizzazione.
La Giuria tecnica annovera, fra gli altri, nomi di famosi personaggi del teatro, della televisione e del cinema, come quelli di Nduccio, Vincenzo Olivieri e Marco Papa, per la prima volta insieme per questa nuova sezione del Premio. La giuria tecnica ha individuato nomi di personaggi che si sono distinti nel diffondere nella comunità abruzzese il senso della dignità e dei valori profondi delle proprie radici, senza mai cadere nel provincialismo.
Tra i nomi selezionati figurano quelli di protagonisti della ribalta mediatica nel mondo, come il calciatore abruzzese Verratti. La cerimonia di premiazione avverrà nel mese di aprile presso il chiostro di San Domenico a Penne.

Giuria tecnica: Luciano D’Alfonso (Presidente), Antonio Cilli (Segretario), Antonio Sorella (Univ. Chieti-Pescara, Direttore Scientifico), Germano D’Aurelio (Nduccio), Vincenzo Olivieri, Marco Papa, Ezio Tucci (Il Moro), Roberta D’Alessandro (Università di Leiden), Gianmarco Cifaldi (Univ. Chieti-Pescara).

- Premio Nazionale di Narrativa "Città di Penne-Mosca"
La giuria tecnica, costituita da prestigiosi professori universitari italiani e stranieri, e presieduta da Michele Mirabella, selezionerà tre finalisti tra romanzi recenti, disponibili in e-book.
Gli e-book dei tre finalisti saranno distribuiti alla giuria popolare, costituita prevalentemente da studenti e docenti italiani e stranieri. Inoltre, sui principali quotidiani e settimanali nazionali sarà diffusa la notizia dei tre finalisti e sarà data la possibilità a chiunque acquisti i tre e-book finalisti di iscriversi sul sito www.premiopenne.it e di votare il romanzo preferito.
Il 17 settembre, presso il chiostro di San Domenico, ci sarà la cerimonia di premiazione del vincitore. Saranno presenti Michele Mirabella, i membri della giuria tecnica, Ugo Pagliai e Paola Gassman.

Giuria tecnica: Michele Mirabella (Presidente), Antonio Sorella (Univ. Chieti-Pescara, Direttore Scientifico), Gian Mario Anselmi (Univ. Bologna), Franco Cesati (editore, Firenze), Rosario Coluccia (Univ. Salento), Andrea Gialloreto (Univ. Chieti-Pescara), Marilena Giammarco (Univ. Chieti-Pescara), Vito Moretti (Univ. Chieti-Pescara), Gianni Oliva (Univ. Chieti-Pescara), Diego Poli (Università di Macerata), Pasquale Stoppelli (Univ. Roma 1), Michelangelo Zaccarello (Univ. Verona), Andrea Lombardinilo (Univ. Chieti-Pescara), Maria Manuela Liverzani (Responsabile Eni Rapporti con Confindustria Nazionale e Associazioni Imprenditoriali Territoriali come rappresentante in giuria degli sponsor del Premio); Nicoleta Calina (Università di Craiova), Paolo Fasoli (CUNY, City University of New York), Barbara Golini (Hochschule der Medien, College e Università, Stoccarda), Stefano M. Lanza (University Kaunas), Cristina Massacesi (City University London), Stefano Rosatti (Università Iceland di Reykjavik), Gian Paolo Salvi (Università di Budapest), Maria Rosaria Vitti (Nazareth College, Rochester, New York).

- Premio Nazionale di Narrativa "Città di Mosca - Penne"
Su richiesta ufficiale del Governo Russo dal 1996 è stata istituita a Mosca un'edizione del Premio di narrativa gemello rispetto a quello di Penne, con la firma di un protocollo d’intesa in data 27.03.1996, con una Giuria tecnica presieduta dal Ministro della Cultura della Federazione Russa Evgheny Sidorov e con una Giuria popolare costituita altresì da quattrocento membri.
Ogni anno una delegazione russa si reca a Penne in occasione della cerimonia di premiazione, mentre a sua volta una delegazione italiana si reca a Mosca nel mese di novembre per partecipare al premio gemello (nel 2014 la cerimonia di premiazione si è svolta il 22 novembre, vi hanno partecipato tra gli altri Ugo Pagliai, Paola Gassman oltre al Direttore scientifico, Antonio Sorella, l’Amministratrice, Giulia Buccella e la Direttrice dell’A.D.S.U., Teresa Mazzarulli); per l’anno 2016 una delegazione italiana si recherà a Mosca nel mese di novembre.

- Premio Nazionale di Poesia "Città di Penne-Mosca"
L'anno passato è stata ripristinata la sezione dedicata alla poesia edita, grazie al successo delle recenti edizioni del Premio.
La giuria tecnica, presieduta da Michele Mirabella, selezionerà un vincitore, che sarà premiato il 17 settembre, alla presenza della Giuria tecnica, composta da personalità italiane e straniere. Leggerà testi poetici selezionati Ugo Pagliai, insieme con Paola Gassman.

Giuria tecnica: Michele Mirabella (Presidente), Antonio Sorella (Univ. Chieti-Pescara, Direttore Scientifico), Nicoletta Di Gregorio, Annamaria Giancarli, Dante Marianacci, Ülar Ploom (Università di Tallinn), George Popescu (Università di Craiova), Daniela Quieti, Filippo Salvatore (Università Concordia di Montreal), Михаил Семерников (segretario del Premio Mosca-Penne).

Scarica il Programma 2016
Città
di Penne
Stemma Città Penne
Regione
Abruzzo
Stemma Regione Abruzzo
Città
di Mosca
Stemma Città Mosca

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per la navigazione, l'autenticazione e per altre funzioni. Utilizzando questo sito, permetti l'installazione di tali cookies sul tuo dispositivo.

Leggi la nostra Informativa sulla Privacy

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione può essere cambiata.

Hai permesso che i cookies venissero installati sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere cambiata.